Per un sacco di gente la vita è solo un lungo calcio tirato nell’uretra. E a volte quando torni a casa dopo un giornata di calci nell’uretra ti va solo di guardare uno show su gente amabile dove si vogliono tutti bene. E dove qualunque cosa succeda alla fine di quella mezz’ora, be’, è tornato tutto a posto. No, sai, perché nella vita vera… ho già detto quella cosa lì dell’uretra?

 

BoJack Horseman è una serie animata statunitense, creata da Raphael Bob-Waksberg per Netflix. La serie è disegnata dalla fumettista Lisa Hanawalt ed è caratterizzata dalla convivenza di personaggi umani con animali antropomorfi. La serie vanta molte apparizioni di celebrità e di personaggi famosi nel mondo dello spettacolo, come ad esempio Margo Martindale, Daniel Radcliffe e Paul McCartney.

bojack_horseman_wallpaper_by_ezrasjakie-dak6kyd

In una Hollywood in cui animali antropomorfi e umani convivono, BoJack Horseman è una star della sitcom degli anni novanta Horsin’ Around; non è però riuscito a rimanere sulla cresta dell’onda dopo la chiusura della serie, e pianifica quindi di rinnovare la sua fama attraverso un’autobiografia scritta dalla ghostwriter Diane Nguyen. BoJack deve inoltre contendersi con altri svariati personaggi, tra i quali Princess Carolyn, sua agente nonché sua fidanzata “tira e molla”, il suo strambo coinquilino Todd e Mr. Peanutbutter, attore sua nemesi e fidanzato di Diane.

La serie animata mira a far satira non soltanto sull’ambiente hollywoodiano, ma anche sul culto delle celebrità e sull’industria cinematografica. Una parabola discendente nella depressione, nell’abuso di alcool e droga e infine nell’autodistruzione.

Bojack_Horseman.png

Basta la sola visione della sigla iniziale per comprendere di essere davanti ad un piccolo gioiello.  Un prodotto provocatorio sull’ipocrisia e sulla stupidità che circonda Hollywoo (d). Il bello di BoJack Horseman è che raccontandoci le vicende di una decadente  star hollywoodiana riesce a parlarci di noi, di come sia difficile far funzionare una relazione e della nostra capacità di non essere mai soddisfatti. E’ una delle cose più belle, profonde e toccanti che vi possa capitare di vedere oggi sulla depressione ed’è  anche una delle cose più divertenti, argute, spiritose e inventive che vi possa capitare di vedere oggi, punto.

bojack-horseman-season-2-aaron-paul-will-arnett-lisa-kudrow.jpg

La serie è un prodotto originale Netflix, costituito da 4 stagioni, con la 5a prossimamente in uscita.

 

CAPOLAVORO

VOTO 10

 

 

 

 

 

Annunci