Non andartene docile in quella buona notte,
I vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno;
Infuria, infuria, contro il morire della luce.
Benché i saggi conoscano alla fine che la tenebra è giusta.
Perché dalle loro parole non diramarono fulmini. Non andartene docile in quella buona notte,
Infuriati, infuriati, contro il morire della luce.

INTERSTELLAR  15 MARZO  ITALIA1  21.25

Futuro, Terra devastata. Cooper, ex astronauta della Nasa, rientra in contatto conn essa e accetta unna missione interstellare sperando di trovare un nuovo pianeta da abitare. Nolan con quest’opera sci-fi crea una parabola umana, un melò padre-figlia, un film profondo in cui si dibattono sentimenti, dilemmi etici e dubbi esistenziali. Il suo è un cinema umanno e analogico per una visione non lineare di tempo, spazi, morte e vita.

 

DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

VOTO 9

Annunci