La quattordicenne attrice dello show potrebbe finire per guadagnare tanto quanto gli attori più adulti Winona Ryder e David Harbour. La serie soprannaturale di Netflix è diventata uno dei gioielli del servizio di streaming, ma proprio per questo si sono visti importanti aumenti di stipendio per la prossima stagione, la terza, seguendo la tendenza sempre più comune in cui gli attori delle serie Tv rinegoziano i loro contratti proprio dopo la seconda stagione.

L’Hollywood Reporter afferma che le star più giovani dello show – Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp e Caleb McLaughlin – hanno guadagnato inizialmente circa 20.000$ per episodio per le prime due stagioni, ma ora si parla di ben 250.000$ ad episodio. Tuttavia, alcune fonti suggeriscono che Millie Bobby Brown (che interpreta Undici, se mai ci fosse la necessità di ricordarlo) guadagnerà tra i 300.000$ e i 350.000$ per episodio portandola ai livelli di David Harbour e Winona Ryder, entrambi a 350.000$ per episodio.

Gli altri attori – gli adolescenti Natalia Dyer, Charlie Heaton e Joe Keery – guadagnano invece 150.000$ per episodio.

Anche se Netflix non ha rilasciato numeri sugli spettatori dello show, diverse stime lo hanno posto come uno dei suoi più grandi successi, sicuramente rafforzato dalle sue nomination a 18 Emmy l’anno scorso.

Annunci