Come giocare una schedina vincente sugli Oscar.

Buongiorno ragazzi, manca poco alla notte più stellata del cinema, la notte degli Oscar. Quest’anno. molto più che nelle edizioni precedenti, è veramente difficilissimo capire chi vincerà. Nonostante ciò i rumors corrono ed i bookmakers hanno già detto la loro. Vi elenco le mie previsioni.

Cosa importante da ricordare è che non sempre vincono i favoriti, ci sarà sempre quel premio che vi potrebbe far sballare la scommessa, esempio: due anni fa La La Land era dato come vincente a miglior film a 1,21 mentre Moonlight a 6,00; vinse Moonlight.

 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

image.jpeg

King Regina ovviamente.

 

MIGLIOR FILM DI ANIMAZIONE

220px-Spider-Man_Into_the_Spider-Verse_(2018_poster).png

Di solito in questa categoria vince sempre il favorito, quindi state tranquilli e giocate Spiderman.

 

MIGLIOR FOTOGRAFIA

roma-locandina905-675x904.jpg

Roma fosse per me dovrebbe vincere quasi tutti i premi tecnici, quindi concordo pienamente con i bookmakers.

 

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

54650.jpg

First man vince a mani basse.

 

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

locandina.jpg

Shallow di A Star Is Born

 

MIGLIORI COSTUMI

Favourite.jpg

La favorita lo è di nome e di fatto.

 

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

a795e43ad198ca75c00e329a1c7d431a_XL.jpg

Avengers tutta la vita.

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

the-wife-2017-03.jpg

Vince Glenn Close, infatti i bookmakers la danno vincente a 1.15

 

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

268x0w.jpg

Blackkklansman molto probabilmente vincerà.

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

locandina-1.jpg

Per i bookmaker in realtà è dato per favorito La Favorita, ovviamente… per me vincerà Green Book.

 

MIGLIOR FILM STRANIERO

roma-locandina905-675x904.jpg

Roma.

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

rami-malek-bohemian-rhapsody-diet-exercice-regime-920x584.jpg

Rami Malek ma, occhio a Christian Bale…

 

MIGLIOR FILM

locandina-1.jpg

E’ dato per vincitore Roma ma secondo me vincerà Green Book per la sua tematica sociale, e Roma vincerà miglior film straniero.

 

Miglior attore non protagonista, io non la giocherò perchè ho paura di strani stravolgimenti, è dato per favorito Mahershala Ali (Green Book) ma ha già vinto in passato, quindi eviterei.

Se giocaste questa schedina con 10 euro in caso di vittoria vincereste, anzi vinceremmo, 920,32 euro.

Annunci

MIGLIOR FILM IN ONDA STASERA

DJANGO UNCHAINED  TV8  ORE 21:30

E’ un film del 2012 scritto e diretto da Quentin Tarantino, con protagonisti Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington e Samuel L. Jackson.

django-unchained-leonardo-dicaprio-calvin-candie-2012-01

Django, uno schiavo nero di proprietà dei fratelli Speck, viene rintracciato dal dottor King Schultz, un cacciatore di taglie originario della Germania e che fino a cinque anni prima lavorava come dentista. Schultz cerca di acquistare Django, ma i due mercanti di schiavi non si dimostrano propensi alla cessione e gli intimano di andarsene: ne segue uno scontro a fuoco, al termine del quale uno dei due fratelli viene ucciso, mentre l’altro viene costretto a cedere lo schiavo, firmando l’atto di vendita. Il dottore ha bisogno del suo aiuto per riconoscere i fratelli Brittle, dei fuorilegge che sta cercando, garantendo in cambio allo schiavo la libertà e una percentuale sulla taglia. Durante il viaggio, culminato nell’uccisione dei tre fuorilegge, i due fanno amicizia e Schultz scopre che Django, una volta libero, vuole ritrovare la moglie Broomhilda

In arrivo una piattaforma come Netflix solo con capolavori del cinema.

Wim Wenders durante la Berlinale ha presentato il progetto de La Cinetek, una piattaforma virtuale, esattamente come Netflix, dedicata esclusivamente ai capolavori del cinema. Il curatore sarà il regista Laurent Cantet. Attualmente la piattaforma è disponibile solamente in Germania e Francia, chissà che in futuro non possa arrivare anche in Italia, così da avere finalmente un portale domestico sui grandi capolavori del cinema.

lacinetek2

IL MIGLIOR FILM IN ONDA STASERA

Extreme Measures – Soluzioni estreme

IRIS canale 22 

 

(Extreme Measures) è un film del 1996 tratto da un romanzo di Michael Palmer e diretto da Michael Apted.

01451202

Manhattan, al pronto soccorso del Gramercy Hospital lavora Guy Luthan, un giovane dottore trasferitosi dall’Inghilterra. Una sera giunge in ospedale un paziente con gravi sintomi, apparentemente inspiegabili. Guy si attiva per salvarlo ma questi muore dopo aver detto il suo nome e pronunciato la parola “Triphase”.

Le cause del decesso sembrano sconosciute ed altri fatti insospettiscono Guy, il quale, dopo essersi recato all’istituto di medicina legale per controllare i risultati dell’autopsia, riceve la notizia che il cadavere non è mai giunto all’obitorio, scoprendo inoltre che lo stesso paziente, insieme ad un altro cui prima di morire ha fatto il nome, erano stati in precedenza ricoverati presso lo stesso ospedale e sottoposti ad analisi del sangue, senza apparente motivazione e che i loro file sono stati cancellati.

I migliori film in onda stasera

Buonasera! Ecco la lista completa dei film in onda stasera sulle maggiori reti televisive.

Rai 2 21:20 Suburra (Film)

2
Rai 3 21:20 Benvenuto Presidente (Film)

3
Rai 4 21:20 Victor – La storia segreta del Dottor Frankenstein (Film)

21
Rai Movie 21:10 Australia (Film)

24
Italia 1 21:25 The Transporter (Film)

6
Iris 21:00 Fantozzi – Il ritorno (Film)

22
Italia 2 21:10 Animal – Il segreto della foresta (Film)

120
La 5 21:15 What Women Want (Film)

30
Cielo 21:10 Castelli di carte (Film)

26
TV2000 21:10 Don Camillo e l’onorevole Peppone (Film)

28
NOVE 21:30 Qualunquemente (Film)

9
Sky Cinema 1 21:15 Suocero scatenato (Film)

Sky
SKY Cinema Family 21:00 Mune – Il guardiano della luna (Film)

Sky
Sky Cinema Passion 21:00 Il piccolo inquilino (Film)

Sky
CULT 21:00 Il mio amico Einstein (Film)

Sky
Sky Cinema MAX 21:00 Predator (Film)

Sky
Premium Cinema 21:15 Terapia di coppia per amanti (Film)

330
La2 21:00 Paddington (Film)

ND
Cine Sony 21:00 Trappola criminale (Film)

55
Spike 21:30 Programmato per uccidere (Film)

49
Canale 20 Mediaset 21:00 Sfera (Film)

20

Due premi agli Oscar verranno consegnati ma non in onda. La rabbia di Cuaròn.

Alcune categorie, durante la diretta della notte più stellata dell’anno, tra cui miglior fotografia e miglior montaggio, saranno premiate durante i break pubblicitari.

I due premi forse tra i più importanti verranno esclusi dalla diretta mondiale.

164c44a2-9bc6-4e7e-b3eb-4e6e01630ad8.jpg

Queste le aspre dichiarazioni di Cuaron, regista candidato per il film Roma. Per me ha pienamente ragione, voi che ne dite?

Quanto costa essere LA FAVORITA ?

LA FAVORITA è il nuovo film di Yorgos Lanthimos candidato a 10 premi oscar e 12 premi Bafta. Ha vinto il gran premio della giuria durante lo scorso festival di Venezia. Le dieci candidature all’Oscar sono : miglior film; miglior regista; miglior attrice protagonista; miglior attrice non protagonista (Emma Stone); miglior attrice non protagonista (Rachel Weisz); miglior sceneggiatura originale; miglior fotografia, miglior scenografia; miglior montaggio; migliori costumi.

THE FAVOURITE

TRAMA Il film è basato su fatti storici realmente accaduti e documentati. Mentre la Gran Bretagna è in guerra con la Francia, le cugine Abigail Masham e Sarah Churchill sfruttano la situazione politica per diventare la preferita della regina Anna.

Yorgos-Lanthimos-La-favorita-2018-1-3.jpg

Le riprese sono avvenute presso la tenuta di Hatfield House nell’Hertfordshire. L’edificio attuale, di architettura giacobiana, venne costruito nel 1611 da Robert Cecil I , conte di Salisbury e primo ministro del re Giacomo I d’Inghilterra ed è da allora la dimora della famiglia Cecil.

IMG_8679-1200x580.jpg

A mio parere questo è il film più normale di Lanthimos. Normale perchè ha dei vincoli di narrazione, l’ambientazione nel passato, la storia vera,  nei quali sembra sapersi muovere magistralmente. L’uso del grandangolo durante le panoramiche e i totali, alternati con i quadri bellissimi fatti con inquadrature più strette, ci ricordano che stiamo assistendo a qualcosa di terribilmente malato, che il pericolo è alle porte.

NpibBu6-740x350.png.jpeg

Il rapporto a tre che vede la Regina, Abigail e Sarah, è reso tristemente avvincente grazie alle magnifiche interpretazioni di Olivia Colman, nei panni di una regina che non vuole esserlo, vorrebbe soltanto essere amata, anche per finta. Rachel Weizs che interpreta il ruolo di Sarah la consigliera e amante della Regina, ha il completo controllo su di lei e quindi sul regno. Abigail, interpretata da Emma Stone, è la cugina di Sarah, la quale la istruisce su come comportarsi a corte, apprende troppo in fretta ed il ruolo di favorita della regina viene messo in dubbio.

la_favorita_trailer.jpg

Non penso vincerà l’oscar come miglior film, di solito vincono i film con tematiche sociali, però sicuramente è papabile vincitore dell’oscar ai costumi e forse alla scenografia. E’ un bellissimo film, non perdertelo!

DOCTOR SLEEP il sequel di Shinning quando esce in Italia.

Doctor Sleep è un romanzo di Stephen King ambientato 20 anni dopo l’incendio dell’Overlook Hotel che portò alla morte del famoso guardiano invernale, Jack Torrence. Il figlio Danny continua durante la sua crescita ad avere visioni, provocate dalla sua “luccicanza”. A trovarlo nelle sue visioni sono i personaggi dell’hotel.

doctor-sleep-stephen-king-large

Il romanzo parla di un Danny maturo con lo stesso vizio del padre, l’alcolismo. Il personaggio di Danny verrà interpretato da Ewan McGregor. Il regista sarà Mike Flanagan che recentemente ha diretto la serie Haunting of Hill House.

doctor-sleep.jpg

Inizialmente previsto nei cinema per il 24 gennaio del 2020, uscirà invece il prossimo 8 novembre. Parliamo ovviamente di date d’uscita americane, dalle quali poi dipendono, a cascata, quelle nel resto del mondo; Italia compresa. Ma confidiamo che, a questo punto, vedremo anche noi il film entro il 2019.

Fyre il documentario sull’incredibile truffa ai VIP

Fyre è indubbiamente il documentario del momento. Sta spopolando in tutto il mondo e adesso anche in Italia, dove lo troverete disponibile sul catologo Netflix. Narra la vicenda di una grandissima truffa, nata inizialmente per lanciare un’app per gli artisti musicali di nome, appunto, Fyre. Il suo fondatore Billy McFarland decide di lanciarla attraverso un mega festival nell’isola privata di Pablo Escobar, per pubblicizzarlo gira video promozionali sull’isola con tutte le modelle più famose del mondo.

View this post on Instagram

work is tough 🙄

A post shared by Hailey Rhode Bieber (@haileybieber) on

 

L’hashtag Fyre diventa ovviamente virale, migliaia di persone prenotano il pacchetto del festival, ma le cose non andranno per il meglio.

View this post on Instagram

by @hoskelsa 💙

A post shared by 🦋 (@bellahadid) on

Il regista Chris Smith è molto bravo a spiegare tutta la vicenda assemblando tutti i tasselli: dai video Instagram dei partecipanti sconvolti ai post dei vip fino alle interviste. Manca quella a McFarland perché Smith ha dichiarato che dopo diverse trattativa ha chiesto di essere pagato.

CONSIGLIATO