Fyre il documentario sull’incredibile truffa ai VIP

Fyre è indubbiamente il documentario del momento. Sta spopolando in tutto il mondo e adesso anche in Italia, dove lo troverete disponibile sul catologo Netflix. Narra la vicenda di una grandissima truffa, nata inizialmente per lanciare un’app per gli artisti musicali di nome, appunto, Fyre. Il suo fondatore Billy McFarland decide di lanciarla attraverso un mega festival nell’isola privata di Pablo Escobar, per pubblicizzarlo gira video promozionali sull’isola con tutte le modelle più famose del mondo.

View this post on Instagram

work is tough 🙄

A post shared by Hailey Rhode Bieber (@haileybieber) on

 

L’hashtag Fyre diventa ovviamente virale, migliaia di persone prenotano il pacchetto del festival, ma le cose non andranno per il meglio.

View this post on Instagram

by @hoskelsa 💙

A post shared by 🦋 (@bellahadid) on

Il regista Chris Smith è molto bravo a spiegare tutta la vicenda assemblando tutti i tasselli: dai video Instagram dei partecipanti sconvolti ai post dei vip fino alle interviste. Manca quella a McFarland perché Smith ha dichiarato che dopo diverse trattativa ha chiesto di essere pagato.

CONSIGLIATO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.