I 100 film che distinguono un cinefilo da un cinofilo.

Ciao ragazzi ecco la lista dei film che distinguono un cinefilo vero e proprio da un cinofilo… Ovviamente la lista non è in odnrine di importanza ma è in ordine casuale. Mancano un sacco di pellicole, queste diciamo che sono quelle che perlomeno una volta nella vita bisogna aver visto.

  1. Metropolis di Fritz Lang
  2. M il Mostro di Dusseldorf di Fritz lang
  3. Quarto Potere di Orson Welles
  4. Il gabinetto del dottor Caligari di Robert Wiene
  5. Il bacio della pantera di Jacques Tourneur
  6. La fiamma del peccato di Billy Wilder
  7. Via col vento di Victor Fleming
  8. Viale del tramonto di Billy Wilder
  9. Psyco di Alfred Hitchcock
  10. La donna che visse due volte di Alfred Hitchcock
  11. La dolce vita di Federico Fellini
  12. 8 e mezzo di Federico Fellini
  13. Amarcord di Federico Fellini
  14. C’eravamo tanto amati di Ettore Scola
  15. Apocalypse Now di Francis Ford Copppola
  16. Eva contro Eva di Joseph Mankiewicz
  17. La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock
  18. Effetto Notte di Francois Truffaut
  19. La mia dorga si chiama Julie di Francois Truffaut
  20. American Graffiti di George Lucas
  21. Arancia Meccanica di Stanley Kubrick
  22. Barry Lyndon di Stanley Kubrick
  23. 2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick
  24. Tempi Moderni di Charlie Chaplin
  25. Blade Runner di Ridley Scott
  26. C’era una volta in america di Sergio Leone
  27. C’era una volta il west di Sergio Leone
  28. Il buono il brutto e il cattivo di Sergio Leone
  29. L’eclisse di Michelangelo Antonioni
  30. Blow Up di Michelangelo Antonioni
  31. Ladri di biciclette di Vittorio De Sica
  32. Il giardino dei finzi Contini di Vittorio De Sica
  33. Ben-Hur di William Wyler
  34. L’appartamento di Billy Wilder
  35. Duel di Steven Spielberg
  36. Lo squalo di Steven Spielberg
  37. Una pura formalità di Giuseppe Tornatore
  38. Rosemary’s Baby  di Roman Polanski
  39. Intolerance di David W. Griffith
  40. Taxi Driver di Martin Scorsese
  41. Un tram che si chiama desiderio di Elia Kazan
  42. Il sesto senso di M. Night Shyamalan
  43. Amadeus di Milos Forman
  44. L’uomo nell’ombra di Roman Polansky
  45. Il padrino di Francis Ford Coppola
  46. Il padrino parte II di Francis Ford Coppola
  47. Fronte del porto di Elia Kazan
  48. Fino all’ultimo respiro di Jean Luc Godard
  49. Le mepris di Jean Luc Godard
  50. Toro scatenato di Martin Scorsese
  51. Pulp fiction di Quentin Tarantino
  52. Il buio oltre la siepe di Robert Mulligan
  53. Qualcuno volò sul nido del cuculo di Milos Forman
  54. Morte a venezia di Luchino Visconti
  55. La terra trema di Luchino Visconti
  56. Ludwig di Luchino Visconti
  57. Il posto delle fragole di Ingmar Bergman
  58. La corazzata Potiemkin di Sergej Ejzenstein
  59. Il settimo sigillo di Ingmar Bergman
  60. Persona di Ingmar Bergman
  61. Fanny e Alexander di Ingmar Bergman
  62. Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders
  63. Il fascino discreto della borghesia di Luis Bunuel
  64. In the mood for love di Wor Kar Wai
  65. I quattrocento colpi di Francois Truffaut
  66. La rosa purpurea del cairo di Woody Allen
  67. Schindler’s list di Steven Spielberg
  68. Viaggio a Tokyo di  Yasujirō Ozu
  69. L’uomo ocn la macchina da presa di Dziga Vertov
  70. Fight Club di David Fincher
  71. Il terzo uomo di Carl Reed
  72. Andrej Rublëv di Andrej Tarkovskij
  73. Donnie Darko di Richard Kelly
  74. L’odio di Mathieu Kassovitz
  75. Incontri ravvicinati del terzo tipo di Steven Spielberg
  76. La morte corre sul fiume Charles Laughton
  77. Se mi lasci ti cancello di Michel Gondry
  78. Velluto blu di David Lynch
  79. Mullholland Drive di David Lynch
  80. Magnolia di Paul Thomas Anderson
  81. Non ‘è un paese per vecchi dei Fratelli Coen
  82. Quinto potere di Sydney Lumet
  83. La regola del gioco di Jean Renoir
  84. La conversazione di Francis Ford Coppola
  85. Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme
  86. Il petroliere di Paul Thomas Anderson
  87. Profondo Rosso di Dario Argento
  88. Suspiria di Dario Argento
  89. Memento di Christopher Nolan
  90. L’esorcista di William Friedkin
  91. Requiem for a dream di Darren Aronofsky
  92. Trainspotting di Danny Boyle
  93. Il gattopardo di Luchino Visconti
  94. The blues Brothers di John Landis
  95. The truman show di Peter Weir
  96. Le vite degli altri di Florian Henckel von Donnersmarck
  97. Dopo il matrimonio di Susanne Bier
  98. Fà la cosa giusta di Spike Lee
  99. Il cacciatore di Michael Cimino
  100. Y tu mama Tambien di Alfonso Cuaron

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.